Malfunzionamento posta elettronica, come comportarsi


Se avete il dubbio che la vostra email non funzioni bene, ecco i passi da seguire per capire o/e permetterci di individuare il problema prima di aprire un ticket di assistenza.

1 - Utilizzare per l'invio e la ricezione la webmail, è quella che noi diamo, tutto il resto non è garantito, fare delle prove con mittenti e destinatari ai quali è attribuito il malfunzionamento.


2 - Controllare sempre nella webmail nella cartella spam se questi messaggi sono li dentro, se si, occorre inserirli nella lista bianca del proprio account seguendo questa Guida:

https://www.registrazionedomini.in/phpmyfaq/index.php?sid=1247&lang=it&action=artikel&cat=6&id=61&artlang=it


3 - in caso di esito negativo su questi controlli, all'apertura del ticket abbiamo bisogno di  3 elementi che ci permetteranno di fare un analisi ai log del mailserver, ovvero:

1 - Email mittente
2 - Email destinatario
3 - Orario (se possibile con precisione) di quando avrebbe dovuto arrivare o partire la mail

 

"Cosa possiamo fare per avere una gestione della posta più sicura ed efficiente?"

a tal proposito è giusto chiarire alcuni aspetti che riguardano la posta elettronica, per la complessità del funzionamento della stessa, non è sempre "palese" la causa di eventuali malfunzionamenti, inoltre è una tipologia di servizio che non da garanzie, a causa di com'è fatto, dei suoi bug.

 

Per esempio quancuno si lamenta di ritardi nella consegna delle email, ma come accenna anche l'RFC di riferimento (https://tools.ietf.org/pdf/rfc5321.pdf) purtroppo non è un servizio garantito, e per come è stato concepito crediamo fortemente che non lo sarà mai.

18-09-2017 20:03 Newshell {writeRevision}
Valutazione media: 0 (0 Voti)

Non puoi commentare questa FAQ

Chuck Norris has counted to infinity. Twice.

FAQ in questa categoria

Tags

Sticky FAQs